grotte2

San Cristoforo

Si apre nella parete di roccia sul  lato sud-orientale  della baia di Torre dell’Orso. Si presenta come una escavazione a pianta rettangolare, probabilmente eseguita tra IV e il III secolo a. C. La  grotta,  fu  frequentata  da  marinai,  navigatori e mercanti che si apprestavano ad attraversare il Canale di Otranto o che  tale  attraversamento avevano […]

g00002

grotta Porcinara

A circa 150 metri dalla grotta del Diavolo, a circa 20 m sul livello del mare e a 60 m dalla costa, si apre la Grotta Porcinara. E’ questa una grotta non naturale, in quanto scavata dall’uomo nelle tenere calcareniti, in cui le pareti delle tre camere comunicanti che la compongono mostrano numerose iscrizioni incise. […]

matonnatucarottu2_small

Matonna tu Carottu

Sulla collina di Sant’Eleuterio esisteva un cenobio basiliano, fatto costruire per gratitudine a Sant’Eleuterio da un benestante, salvato per sua intercessione: infatti, mentre ispezionava i suoi poderi a cavallo, sprofondò in una cisterna piena d’acqua. Chiamò allora i Greci Calogeri per farvi costruire una chiesa con le cellette intorno. Di tutto questo rimane la grotta […]

grotte6

Passaturi o Case Vecchie

vicino alle scuole elementari, costituivano la dimora dell’antico popolo dei Tulli Prolungamento di via Montesano e quello di via Pasubio Le grotte prendono il nome di “Case Vecchie” o “Grotte Passaturi” e sono facilmente accessibili e visitabili.Sono abbastanza numerose, scavate nella roccia e chiuse da muri a secco. E’ difficile stabilire quando e per quanto […]

trinita_2_5_s

grotta Santa Lucia

a pochi metri dalla grotta Trinità, seguendo il costone macchioso verso sud,   si trovano due altre cavità più piccole. grotta Santa Lucia a circa 30 metri a S-O delloa grotta Trinità. Costituita da una galleria lunga circa 21 metri, divisa in due ambienti. Si tratta di una cavità di interstrato ad andamento orizzontale. ingresso il […]

trinita-ingresso

grotta Trinità

39d 59′ 45″ N   5d 44′ 19″ E unico grande ambiente lungo 23 m.sono evidenti segni di scavi archeologici con reperti risalenti fino al neolitico. fu poi abitata da monaci e utilizzata come luogo di culto. Conosciuta anche come grotta dell’Eternità. Attualmente utilizzata come deposito attrezzi. l’ingresso è chiuso da una cancellata, all’interno tavolino e […]

HPIM1963_small

Loredana

a circa 130 metri a sud della cripta del Crocifisso si apre questa cavità nella scarpata rocciosa. Il fondo è coperto di terra  e sassi. lunghezza circa 20 metri, non si notano proseguimenti.

HPIM1966_small

crocifisso II

grotta ? a circa 30 metri a nord della cripta del crocifisso si trovano due buchi comunicanti, uno aperto e uno coperto da un albero. L’interno della cavità è riempito di terra, sassi e un pò di spazzatura. 20/03/07 i due ingressi comunicanti

grottacosma2_s

Carlo Cosma

Preistorica, con pitture rupestri, è situata circa a metà strada che da Santa Cesarea porta a Cerfignano, sulla sinistra, in località “longa”. La Grotta non è attualmente fruibile in quanto è ancora in fase di studio. Vi sono ubicati “emicicli culturali” con vasi e offerte animali e vegetali, lampade votive e sepolture. La cavità si […]