qui finisce il percorso

discesa le Mannute

vedi anche “le Mannute” tra Leuca e il Ciolo, vicino al cartello del km 47, imboccare la carrareccia che scende accanto a un muro in pietra, segnalata da un cartello del parco. La stradina prosegue con alcuni scalini di pietra, seguire i bollini rossi e gli “omini di pietra”, presso il primo dei quali si […]

costaleuca1

costa di Leuca porto-santuario

dal porto, dove c’è lo sbocco dei due canali Menghe e San Salvatore con i due ponti stradali, si arriva al terminale della cascata dell’acquedotto dove la costa si alza con le arcate delle grotte Cazzafri. Uno stretto sentiero conduce a Punta Meliso (vedi scheda) e, continuando sulla sinistra,  si vede appena un passaggio di […]

discesa Vora e Ortocupo

GROTTA VORA  E  ORTOCUPO 1580 metri in linea d’aria dal Santuario di Leuca salendo verso il Ciolo. 39gradi 48′ 33,33″- 18g 22′ 41,63″ cosa troviamo: grotta la Vora, grotta Ortocupo, antichi terrazzamenti, macchia di scogliera, rocce, panorama della costa. Scogliera alta, non è possibile arrivare fino al mare. Indispensabili scarponcini da trekking. esplorazione del 10.3.07 […]

costa-ciolo-21

discesa Grotta del Pozzo

DEL POZZO La stretta e ripida discesa sembra il letto di un torrente. Si arriva su un ampio “pianoro” di roccia bianca crivellata di fori cilindrici. Andando sulla destra si arriva alla buca della grotta del Pozzo.  Dalla discesa, andando invece sulla sinistra, ci si apre su un’altra alta scogliera attraversata da due strette ed […]

pietraia

discesa la Pietraia

DISCESA “LA PIETRAIA” La discesa è abbastanza facile ma evitare lato sinistro e centro della insenatura, scendere con calma dal lato destro. Si arriva in fondo a un “terrazzamento” buono per la pesca, a circa 5 metri dal livello del mare. Più giù non è possibile scendere. “LA PIETRAIA” * 22 Novembre 2007: cielo terso, […]

riparorosso41

discesa Riparo Rosso

DISCESA “RIPARO ROSSO” * L’imboccatura primitiva della discesa è stata chiusa da un muro di pietre, si può scendere dalla scarpata o dalla stradina privata sulla sinistra. Si segue la piccola scalinata fino alla casa alla quale si svolta a destra e si segue il sentierino di pietre e terra rossa che arriva fino al […]

pelagalli3

discesa Pelagalli

DISCESA PELAGALLI (nome della contrada) (percorso da verificare, possibile confusione con discesa Mannute) breve e facile discesa costituita da una carrarecia rocciosa con accenni di scalini. Si arriva a dei terrazzamenti coltivati. La costa è alta e inaccessibile. Andando sulla destra si può ammirare il panorama delle “mannute” (?) imbocco della discesa si arriva a […]

HPIM1910_small

discesa Vecchia Teleferica

DISCESA VECCHIA TELEFERICA* In corrispondenza di una vecchia teleferica visibile dalla strada litoranea, inizia questo sentiero che presto però si perde. Continuando a scendere in questa direzione si arriva alla grotta Vora. aspetti della discesa alla Vora

verdusella5

discesa Verdusella

DISCESA GIOVANNI II O DELLA VERDUSELLA Si entra dalla discesa “Giovanni”, subito dopo il residence “Scogliera del Gabiano”, si ignora un grosso cane che abbaia e invece di piegare a sinistra per l’ortocupo, si gira a destra e si scende dritti per il centro dell’insenatura, si arriva a una rozza scalinata manufatta in cemento nel […]

discesa Giovanni

DISCESA GIOVANNI* Tra abitazioni e recinzioni c’è questo suggestivo passaggio che inizia tra due alti muri a secco. Continuando sulla sinistra si arriva all’Ortocupo, mentre andando sulla destra ci si affaccia a una “finestra” di roccia con ampio panorama. Da qui esiste una scalinata privata che scende fino al mare. Questo sentiero è spesso interrotto […]

discesa-vv-s4

discesa ta Vecchia Vigna

DISCESA DELLA VECCHIA VIGNA (*) Subito dietro al Santuario di Leuca, possiamo scendere sulla scogliera in un ambiente ricco di terrazzamenti, vegetazione di scogliera e orchidee. Si può scendere agevolmente solo da questo punto, fino ad arrivare ad un caseddu. Seguendo i muretti a secco si risale verso nord fino ad un altro caseddu e […]

discesa Giustino

DISCESA GIUSTINO – ZINZULUSA si percorre un viottolo di pescatori che corre sul ciglio della volta della Zinzulusa, si scende poi sulla destra fino alla grotta Giustino e si può arrivare fino all’acqua. Discesa facile ma pericolosa per via della vicinanza allo strapiombo. I nativi raccontano che molte persone sono morte tuffandosi da qui, dal […]