Villa Luisa o ex Colonia Epa – Tuglie

dal sito del comune di Tuglie: “Villa Luisa, immersa in un grande parco, sulla via Martiri di Marcinelle.  Apparteneva agli eredi di Francesco Della Gatta. Nel 1955 fu acquistata dalla  Provincia di Lecce per essere adibita a colonia per la cura del tracoma (E.P.A.).  Prima che chiudesse, l’Ente accoglieva ben 130 bambini, oltre al personale  addetto. La villa, abbandonata da diversi anni, è stata inserita nel programma  di recupero e valorizzazione del patrimonio immobiliare della Provincia per  individuarne il miglior utilizzo possibile.”

i cosiddetti “lavori di recupero e valorizzazione” (iniziati e non terminati) ne hanno fatto sterminio, strappandone l’anima. Accostato un grande e vuoto scheletro in cemento armato. Si scende in una profonda cava tramite una breve galleria.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>