Cappella dell’Eremita – La Casarana

all’interno della vecchia cava alcuni vani, uno sembra essere stato un romitorio, costituito da due vani in parte scavati nel banco roccioso, all’interno un altare con croce e segni di affresco, sul fronte la cifra 182 (forse 1820 ?)

N39 52 13.33 E18 12 42.58

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>