grotta piccola del Ciolo

Grotta Piccola del Ciolo ciolo-(4)

comune: Gagliano del Capo località: Ciolo ingresso: sommerso latitudine N: 39″ 50′ 38″ longitudine E: 18″ 23′ 11″

descrizione: sviluppo prevalentemente orizzontale di circa 120 metri. La grotta che si apre sul bordo sinistro dello stretto fiordo del Ciolo è impostata su una frattura N-S leggermente ampliata dallo scorrimento idrico. Per tutta la lunghezza la grotta, cui si accede dal mare, è allagata anche se veramente sifonanti sono solo due piccoli tratti, all’inizio e verso il fondo. La sala terminale finisce su una spiaggetta originata da massi di crollo; all’interno della grotta vi è un notevole scorrimento di acqua dolce. Proprio nella sala finale, durante le esplorazioni de1l’U.S.B. del 1973, è stato rinvenuto un esemplare di foca monaca

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>