Fiorello

FIORELLO – RACALE

un cippo ricorda la strage compiuta dal brigante Fiorello.

sul lapide marmoreo si legge:

a perenne ricordo di Carmelo De Marco Luigi Gaetani Salvatora Lanciano Concepita Santantonio che ai bagliori del fuoco omicida in un supremo lancio di spirito videro te Cristo dei forti, in tutto il tuo umano dolore, in tutto il tuo celeste perdono.  12 maggio 1925

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>