grotta delle Croci

La grotta è di interesse storico per la presenza di graffiti all’interno.Inghiottitoio fossile caratterizzato da un ingresso verticale con passetto di m 2 (altezza massima). Segue uno scivolo
ricoperto di pietrame e massi buttati all’interno dai pastori. Si accede quindi ad una sala allungata con presenza di
concrezionamento. In direzione NO e O si aprono due probabili prosecuzioni della cavità da disostruire. Nella grotta sono
state notate delle incisioni sulle pareti segnalate all’attenzione del prof. Amati per una datazione.

18,27495631 40,04087483

da trovare

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>