pseudosteppa di Specchia dell’Alto

PSEUDOSTEPPA DI SPECCHIA DELL’ALTO, S.CATALDO

Per raggiungere i pascoli della Masseria Specchia dell’Alto, partendo da Lecce, si prende la strada per S.Cataldo, superato il depuratore si svolta alla II traversa a destra.Nei pressi di S.Cataldo, in prossimità delle Masserie Morello e Specchia dell’Alto, è presente una vasta area di vegetazione pseudo steppica ricca di suggestione, con muretti e costruzioni a secco.

Si tratta di una vasta area di vegetazione pseudo steppica che si estende a perdita d’occhio in un paesaggio brullo ed ondulato, ricco di suggestione, con muretti e costruzioni a secco.
Il sito è ricco di orchidee spontanee e fra le specie abbastanza comuni, come l’ofride fior di bombo e l’ofride fior di vespa, è presente anche l’ofride di Creta e l’ofride tardiva.

Tale tipo di habitat, ricchissimo di biodiversità, è sttao dicchiarato prioritario dalla direttiva CEE 92/43, e censito come tale nell’ambito di un apposito progetto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>