Torre dell’Orso

torre DELL’ORSO o Torre di Guardia

wpe1.jpg (11351 byte)

La Torre costiera ha sempre riportato un ruolo di  avvistamento e di difesa, in collegamento visivo con  le altre  fortificazioni  presenti  nell’entroterra e sulla costa.  La tipologia  costruttiva risale alla metà  del  cinquecento;  e  venne  realizzata  sotto  il  viceregno dello spagnolo Parafah de Ribera.  La Torre,  posta  su  un  alto sperone della costa rocciosa, pochi metri prima che questa si arresti bruscamente  per  lasciare  posto  al  vasto  arenile  dell’omonima  località  balneare,  è simile, per tipologia e struttura alla Torre di San Foca.  La  costruzione  fu  iniziata  nel 1568 ma subì dei rallentamenti a causa della morte del costruttore.  La  Torre,  ha  pianta  quadrata  e  con  un  nitido  volume  tronco-piramidale,  fu  concretamente realizzata,  insieme  alle  Torri di San Foca, di Roca Vecchia e di Sant’Andrea nel 1569. Nel 1577, quando ormai la sua realizzazione era stata completata, al pari delle altre torri vicine, fu regolarmente  armata  con  un  falconetto  in  bronzo  del tutto uguale a quello con cui nello stesso anno fu armata la Torre di San foca.  Pur  gravemente  danneggiata  e ridotta a rudere, in tale stato è stata consolidata già da alcuni anni allo scopo di scongiurarne la perdita definitiva cui sembrava irrimedialbimente avviata.Torre dell Orso

<coordinates>18.43017404470001,40.27457593879998,0</coordinates>

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>