masseria li Fani

Masseria “de li Fani”

trato da Salve web

Sorge nelle vicinanze del Canale dei Fani e del sito archeologico della “Chiusa”, in posizione dominante sul paesaggio circostante, ricco di ulivi ed organizzato a terrazzamenti con muretti a secco.

Il complesso consiste della torre edificata nel 1577 dalla famiglia Gonzaga di Mantova Conti di Alessano, di corpi di fabbrica ad un solo piano lungo il perimetro dei cortili per uso di stalle, ovili e fienili, e di alcuni vani di recente costruzione.

Accessibile al piano terra da uno dei due cortili, ed al piano superiore in origine probabilmente da una botola nella volta attraverso una scala a pioli, ora sostituita da una scala in muratura ricavata nello spessore del vano ad essa adiacente e quindi dal terrazzo, la torre è caratterizzata da beccatelli a sostegno del parapetto aggettante del terrazzo sommitale, e da caditoie, su mensole decorate a difesa delle finestre e porte; uno stemma gentilizio inoltre sovrasta una finestra del piano superiore.

I fabbricati della masseria sono molto antichi e sono stati ripetutamente rimaneggiati. (Foto: Serafino)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>