trappeto De Luca

Trappito DE LUCA

via Pendino (già via delle trappite)

Trattasi di due trappiti il primo del periodo cinquecentesco, il secondo della fine del 1700.

Il primo, sulla destra scendendo ha una pianta del tipo articolato, il secondo a corridoio.

Dalle tracce rimasteci ambedue dovevano avere la vasca di macinazione e, mentre il primo usava la tradizionale torchiatura con i torchi alla calabrese ed alla genovese, il secondo aveva solo torchi alla genovese posti in batteria. Quindi mentre il primo e più antico si rifaceva alla tradizionale spremitura il secondo sembra impiantato sui canoni dell’industrializzazione del processo.

RAPPETI IPOGEI INTORNO A UGENTO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>