Vora del Genio Civile o Del Guercio

VORA DEL GENIO CIVILE o DEL GUERCIO o DI SCORRANO

dalla RILEVAZIONE DELLE VORAGINI NELLA PROVINCIA DI LECCE Collaborazione tra la Provincia di Lecce ed il Gruppo Speleologico Leccese “NDRONICO”
http://www.sit.provincia.le.it/sitwww/vore/dati/intro/default.html

40°03’32,10” – 05°50’53,74” 88,00 metri s.l.m. SCORRANO

Condizionato da intervento antropico; di forma subcircolare.
18 m 2 m circa dalla base della vasca di espansione + 6

Materiale di riempimento: Depositi colluviali; sui sedimenti colluviali sono presenti scarsi rifiuti di vario tipo e
scarti di macellazione o carogne di animali.

Inquadramento geologico:
”Nell’area affiorano limi sabbiosi del Pleistocene medio pedogenizzati; questi sedimenti poggiano su calcareniti
grossolane, biancastre, clinostratificate riferibili alla Formazione della Calcarenite di Gravina del Pleistocene
inferiore. Lungo le pareti della vora e sul lato orientale della vasca di espansione affiora la Calcarenite di Gravina

Tipologia dell’inghiottitoio Dolina presumibilmente a pozzo la cui geometria è condizionata da intervento antropico.

Descrizione assetto morfologico:
La vora si apre nel perimetro di una modesta depressione dal perimetro irregolare dove sono presenti anche la
Vora di Scorrano 2 e la Vora di Scorrano 3; questa depressione si trova al termine di una valle cieca. A valle della
depressione è presente un’ampia valle morta che confluisce nella depressione dove si aprono la Vora Appidé e
l’Aviso Peschiulli.

Caratteristiche e condizioni del reticolo idrografico:
Nella vora termina il canale Pezzate, corso d’acqua endoreico a carattere occasionale.

Descrizione del livello di antropizzazione dell’area e sua influenza sul reticolo idrografico:
Alto. La vora negli anni ’50 è stata oggetto di un intervento da parte del Genio Civile in seguito al quale la
geometria della cavità è stata integralmente modificata.

La vora è nota anche come Vora del Guercio o Vora di Scorrano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>