Inghiottitoio Leptospira o Fontanelle

INGHIOTTITOIO LEPTOSPIRA o FONTANELLE


dalla RILEVAZIONE DELLE VORAGINI NELLA PROVINCIA DI LECCE Collaborazione tra la Provincia di Lecce ed il Gruppo Speleologico Leccese “NDRONICO”
http://www.sit.provincia.le.it/sitwww/vore/dati/intro/default.html


40°00’19,38” – 05°51’52,62” 92,00 metri s.l.m. SURANO

Ingresso condizionato di forma rettangolare, protetto da una griglia. Si accede anche
da due altri piccoli ingressi, da cui tuttavia la voragine non riceve flussi idrici.
2 x 2 m  6m 80 m

Materiale di riempimento: Depositi colluviali e blocchi di frana.

Recintata (rete e cancello)

Lungo le pareti della cavità affiorano calcareniti clinostratificate, grossolane, biancastre ascrivibili alla Formazione
della Calcarenite di Gravina del Pleistocene inferiore.

Tipologia dell’inghiottitoio Inghiottitoio condizionato dall’intervento antropico da cui si accede aad una cavità a
sviluppo orizzontale. Alla cavità si accede anche da un lucernaio di crollo e da un terzo
ingresso che si apre sulla scarpata bordiera della dolina di accesso alla Vora
Spedicaturo.

Descrizione assetto morfologico:
La vora si apre nel perimetro di un’ampia area depressa, orientata circa NNO-SSE, compresa tra un modesto
rilievo dove affiora la Calcarenite di Gravina e bordato da una scarpata di faglia ed un esteso ripiano dove
affiorano i depositi sabbiosi non carsificabili del pleistocene medio (per chiarimenti maggiori vedi l’articolo Selleri
et alii, 2003).

Caratteristiche e condizioni del reticolo idrografico:
La vora fa parte del sistema carsico Vore Spedicaturo che riceve le acque del Canale Fontanelle, un reticolo
endoreico gerarchizzato, attivo stagionalmente ed in occasione degli eventi meteorici intensi.

Descrizione del livello di antropizzazione dell’area e sua influenza sul reticolo idrografico:
La vora è stata oggetto di un intervento di bonifica idraulica negli anni ’70 che ha modificato parzialmente la
geometria e oerganizzazione del complesso carsico di cui la cavità fa parte.
E’ nota anche come vora Fontanelle. Sul sistema carsico di cui fa parte questa cavità esiste una ampia bibliografia
riportata in: Selleri et alii (2003) – Doline da crollo (cave collapse sinkhole) in località Spedicaturo, Salento
meridionale. – Thalassia Salentina, suppl. al n.26, 175-181.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>