masseria Corigliano

La masseria fortificata “Corigliano” si trova sulla strada provinciale Nardò-Leverano e si accede tramite una strada di campagna. Nel XII secolo era un feudo e apparteneva a Pietro Indrini mentre nel 1750, come risulta dal Catasto onciario, il complesso edilizio faceva parte dei beni di Domenico Corigliano. Dell’antico fabbricato è rimasto molto poco e i vari rifacimenti hanno modificato i lineamenti originari. La casa-torre non ha più gli elementi sopraelevati di difesa e molti locali sono stati demoliti. Semplice ma suggestivo il pozzo con sopra una costruzione realizzata in conci di tufo regolari che consentiva, con l’introduzione di una ruota, di attingere con la fune l’acqua per distriburla nelle vasche degli abbeveratoi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>