Casino Bernardi – Alezio

Sulle colonne di ingresso si legge: Proprietà Bernardi. La costruzione è piccola, ormai rudere, ma i pini sono i più alti e imponenti che ho mai visto. Di uno rimane un cippo bruciato, un’altro è uno scheletro nero, e un’altro ancora ha la base bruciata e sta seccando.
[password-protect]


[/password-protect]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>