Castello di Castro

Il castello di Castro, è stato costruito nel XIII secolo sui resti di un edificio bizantino. Nel 1480, così come accadde ad Otranto, la città fu invasa dai Turchi ed il castello venne semi distrutto.

Il castello era composto da un ingresso protetto da un fossato e da ponte levatoio, ormai rimosso. Entrando nel castello troviamo un cortile, destinato in passato al deposito di prodotti agricoli che venivano commercializzati, e da un’ ampia scala dove si accede ai piani superiori. Nel cortine inoltre si accede a delle stanze. La stanza di ponente si affaccia sul mare ed è dotata di un accesso esterno che porta agli orti sottostanti. La stanza di levante, è andata persa.

Oggi il Castello di Castro è sottoposto ad una serie di lavori, partiti nel 1982.

vedi anche:    http://www.micello.it/castello/index.html