cimitero monumentale di Parabita

tratto da: http://www.loscrivodame.com/a-parabita-cimitero-monumentale-moderno-e-leggenda-della-madonna-del-carotto/   nel 1967 l’Amministrazione Comunale di Parabita affida agli architetti Alessandro Anselmi e Paola Chiatante del Gruppo GRAU ( Gruppo Romano Architetti Urbanistici ) di Roma l’incarico di progettare un nuovo Cimitero. Nel febbraio del 1968 viene consegnato al Comune il progetto esecutivo e nel 1972 iniziano i lavori, affidati alla Ditta […]

basamento-capanna

villaggio del bronzo – Parabita

tratto dA: http://www.salogentis.it/2012/03/23/un-villaggio-delleta-del-bronzo-a-parabita/ E’ ciò che è stato salvato da un principio di attività estrattiva in località Masseria Vecchia (zona designata ad uso cava), una contrada inserita all’interno del Parco Archeologico di Parabita, ai margini di un altopiano roccioso. 0286″ alt=”” width=”318″ height=”423″ /> Basamento di una capanna Il villaggio è stato indagato nel 1984 […]

parete ovest della cisterna

cisterna degli Alcantarini – Parabita

dietro al convento degli Alcantarini vi è una importante cisterna la cui particolarità è una trincea voltata e  scavata nel banco calarenitico fino ad arrivare al mettere in comunicazione la cisterna con un canaletto efferente. fu costruita dagli Alcantarini? Quale sistema veniva usato per alimentare il canale della trincea?

alcantarini-(2)

Convento degli Alcantarini – Parabita

http://www.comune.parabita.le.it/monumenti/dettagli.php?id_elemento=4&i=1&parola_chiave= (….Il convento si mostra ai nostri occhi semplice nelle forme e nelle strutture portanti. Semplicità leggibile sin dal prospetto che dà sulla strada; la soluzione di continuità è rappresentata dalle finestre delle cellette, dove i frati avevano i loro umilissimi giacigli, e dagli archi a tutto sesto del loggiato dove essi deambulavano in cerca […]

paradiso-parabita-1

casino Paradiso

cappella con ingresso murato, tra Parabita e Alezio. L’incisione sul frontone si legge con difficoltà: “QUIANONSICODEASTIO” che potrebbe significare: questo tempio è stato costruito per la pace, oppure, questo tempio è stato costruito affinchè non ci sia odio, o forse per porre fine a lite tra i vicini.  

santeleuterio4_s

cripta S.Eleuterio

più che una cripta a me sembra una cisterna con accesso a scale bottate, l’interno è circolare, diametro circa 5 metri, pareti intonacate e fondo riempito da terra, pietre e detriti. Si trova in cima alla collina, all’interno di un recente recinto con all’interno un altro recinto con traliccio antenne, confinante a sud con campo […]

serra di S.Eleuterio

001 due interessanti caseddhi proprio sul ciglio della scarpata della superstrada. E’ una zona di campagna ad uliveto, con ampia presenza di case, villette e piccole industrie, sovrastata dalle antenne della RAI sulla cima della collina. Lo scopo è di esplorare il costone roccioso della Serra di S.Eleuterio, il punto più elevato del basso Salento, […]

Madonna della Coltura

PARABITA – MADONNA DELLA COLTURA Narra la leggenda che un contadino, arando un pezzo di terra, incuriosito dal fatto che i i buoi si inginocchiavano sempre allo stesso punto, scoprì sepolta una sacra immagine di madonna dipinto su un masso. Per la gioia e la sorpresa corse subito in paese per annunciare la formidabile scoperta […]

cripta S.Marina

S.MARINA – PARABITA La cripta è ubicata fuori del centro storico nell’omonima via ed è interamente ricavata in un banco roccioso.E’ databile verso la fine del secolo XII e inizio del XIII. L’interno presenta tracce di affreschi con qualche iscrizione. Lo stato di conservazione è discreto e merita di essere visitata. Dal 1999 nel piazzale […]